menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vincita milionaria ad Acireale, titolare della ricevitoria: "Il fortunato aiuti la città"

Estrazione vincente al Superenalotto con una schedina singola, cinque colonne, dove sono stati realizzati un sei, un quattro ed un tre. La fortuna sorride ad Acireale, dove è stata una sola persona a giocarla. "Stamane ho avuto la comunicazione ufficiale dalla Sisal" conferma il titolare della ricevitoria

Estrazione vincente al Superenalotto con una schedina singola, cinque colonne, dove sono stati realizzati un sei, un quattro ed un tre. La fortuna sorride ad Acireale, dove è' stata una sola persona a giocare la combinazione vincente. "Stamane ho avuto la comunicazione ufficiale dalla Sisal", conferma questa mattina Sergio Loria, 44 anni, titolare insieme con il fratello Daniele, 37, del punto vendita Sisal "Tabacchi Loria", in Corso Savoia, dove è stata realizzata una vincita con sei punti di oltre 21 milioni di euro.

La combinazione vincente è stata 22, 27, 29, 49, 69, 87. "La prima cosa che ho fatto è stata quella di controllare le giocate che avevo fatto io - ha aggiunto -, non si sa mai... Ma non era la mia. Non ho idea di chi sia il vincitore. Viene tanta gente ma spero sia qualcuno che ne aveva bisogno".

Ad Acireale la voce della vincita milionaria si era sparsa ieri sera subito dopo l'estrazione. In tanti si erano recati nella ricevitoria trovando però le saracinesche già abbassate. Sergio Loria stamane mostra soddisfatto la ricevuta della giocata e sorride sotto un cartello con la scritta "Supervincita 21.856.879,00" che ha appeso alle sue spalle. Ha intenzione inoltre di festeggiare con una bottiglia di spumante insieme ad avventori ed amici. Nella sua ricevitoria, che ha annesso un bar di cui si occupa il fratello, già 15 anni fa c'era stata una vincita di 7 miliardi di lire, due anni fa una vincita di 100 mila euro al Gratta e Vinci e l'anno scorso un'altra, sempre al Gratta e Vinci, di altri 100 mila euro. "Se tutto questo denaro lo vincessi io - ha detto Daniele Loria - cambierei città insieme con tutta la famiglia. Speriamo che i soldi siano andati a chi ne aveva veramente bisogno. Anzi, il vincitore faccia qualcosa per Acireale, che ha bisogno di aiuto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento