rotate-mobile
Cronaca Borgo / Via Giosuè Carducci

In via Carducci fuoriescono liquami in strada da mesi

Il comitato Vulcania chiede un piano di manutenzione straordinaria per risolvere il problema definitivamente

Il comitato Vulcania sollecita l’amministrazione comunale e la III Municipalità ad intervenire con un piano di manutenzione straordinaria in via Carducci, quartiere Borgo-Sanzio. Ogni due mesi le acque reflue vengono scaricate in modo controllato, direttamente sull'asfalto. Si tratta di una strada molto trafficata con tanti esercizi commerciali, uffici e scuole. Sulla vicenda è intervenuta la presidente del comitato, Angela Cerri. "Avevamo già segnalato il problema e chiesto interventi per contenere gli sversamenti e sanificare la strada comunale. Ad oggi nessun lavoro è stato eseguito da parte dell’amministrazione comunale e continua lo sversamento di liquami sul suolo pubblico. Allo stato attuale, sempre pessimo, i cittadini fanno nuovamente appello alle autorità competenti e le invitano ad un sopralluogo nel quartiere. Chiediamo di attivare in tempi brevi un pronto intervento. Ci auguriamo - conclude- che, dopo le numerosissime proteste e segnalazioni fatte da parte dei residenti e commercianti del quartiere, l’amministrazione al più presto si attivi con un vero e proprio piano di manutenzione straordinaria”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In via Carducci fuoriescono liquami in strada da mesi

CataniaToday è in caricamento