menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

M5S propone la sperimentazione di un tampone istantaneo in strada

Si tratta di un tampone che preleva un campione da naso e bocca e che si effettua attraverso il finestrino dell’automobile

In alcune città si sperimentano nuove modalità di prevenzione del contagio, come il tampone a bordo di automobili, "drive-thru", che potrebbe essere usato anche a Catania. Il gruppo consiliare del M5S ha presentato un ordine del giorno, prima firmataria Lidia Adorno, per chiedere il sindaco di far partire la sperimentazione di questa modalità di rilevamento della positività al Coronavirus. Si tratta di un tampone che preleva un campione da naso e bocca e che si effettua attraverso il finestrino dell’automobile. Questa modalità garantisce maggiori condizioni di sicurezza perché si attiva con postazioni mobili, tra l’altro vicino all’abitazione del ‘paziente’.

“La situazione drammatica che stiamo vivendo non può esimerci dalle responsabilità e dal desiderio di dare il nostro contributo per uscire insieme da questo orribile incubo. Senza polemiche e solo in spirito di collaborazione e di servizio, chiediamo al sindaco una riflessione, porgendogli un nostro input affinché si faccia promotore di questa iniziativa già sperimentata a Bologna, sottoponendo a questo screening non solo coloro che sono in quarantena, ma anche il personale sanitario, le forze dell'ordine, i lavoratori degli esercizi commerciali aperti e le persone registrate provenienti dalle altre regioni e dagli altri stati” dichiara Adorno. "’Test, test, test’, così si è espressa l'Organizzazione Mondiale della Sanità. Infatti il vero problema in questa pandemia - precisa - è rompere la catena del contagio e individuare ed isolare i positivi asintomatici. Il tampone è una misura che può davvero fare la differenza, specialmente se abbinata alle altre misure di prevenzione già messe in campo. E’ il momento di restare uniti, di rispettare le regole, di restare a casa e di utilizzare tutte le misure utili per riuscire tutti insieme a debellare questo nemico invisibile.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento