rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Tutti in fila per i tamponi: lunghe code all'hub di San Giuseppe La Rena

Ieri, nelle ore di punta, la fila per il vecchio mercato ortofrutticolo arrivava in tangenziale, con attesa media di oltre tre ore. Per la somministrazione del vaccino (prime, seconde e terze dosi), non si registra alcuna attesa particolare

In questi giorni di festa si registra in città una vera e propria corsa al tampone, che ha congestionato l'attività degli hub. Nella sola giornata di ieri, si sono registrati a Catania 287 nuovi positivi, con 1727 casi in tutta la Sicilia. Segno che il Coronavirus non ha intenzione di mollare la presa: la nostra Isola è al terzo posto per contagi in Italia ed il passaggio in zona gialla è ormai praticamente scontato. Tuttavia, grazie anche alle feste natalizie che offrono alle famiglie molte più occasioni di riunirsi, tanti cittadini senza sintomi stanno decidendo di effettuare una verifica a scopo precauzionale. A questa fascia si somma quella dei viaggiatori (moltissimi Paesi richiedono un test in entrata) ed i tanti cittadini con sintomi influenzali, assimilabili a quelli reali del Covid. Sta di fatto che ieri, nelle ore di punta, la fila per il vecchio mercato ortofrutticolo -oggi sede dell'hub di Catania - arrivava in tangenziale, con attesa media di oltre tre ore. Per la somministrazione del vaccino (prime, seconde e terze dosi), non si registra alcuna attesa particolare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti in fila per i tamponi: lunghe code all'hub di San Giuseppe La Rena

CataniaToday è in caricamento