Cronaca

Berretta, la commissione Affari costituzionali approva norma "salva Tar"

E' quanto prevede un apposito emendamento approvato dalla commissione Affari costituzionali che adesso dovrà passare al vaglio della Camera. Lo rende noto il parlamentare del Partito democratico Giuseppe Berretta che ha presentato l'emendamento

Le sezioni distaccate del Tribunale amministrativo regionale delle città sedi di Corte d'appello non saranno soppresse dal prossimo 1 ottobre, come previsto originariamente dal governo.

E' quanto prevede un apposito emendamento approvato dalla commissione Affari costituzionali che adesso dovra' passare al vaglio della Camera. Lo rende noto il parlamentare del Partito democratico Giuseppe Berretta che ha presentato l'emendamento.

"Sono estremamente soddisfatto per l'esito del voto - afferma Berretta - che permette anche a Catania di salvare la sezione del Tar: e' una vittoria per tutta la nostra città".

"Aver vinto questa battaglia in Commissione ora da' molta fiducia per l'approvazione definitiva del testo - sottolinea l'esponente del Pd - che andrà in Aula. La salvaguardia del Tar di Catania e' un'esigenza molto sentita non solo dagli operatori del sistema giudiziario ma da tutti i cittadini delle province della Sicilia orientale, che sarebbero fortemente penalizzati dalla chiusura di questo importante e fondamentale presidio di legalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berretta, la commissione Affari costituzionali approva norma "salva Tar"

CataniaToday è in caricamento