Tariffe più alte per la sosta in centro, interviene il presidente Salvatore Romano

Il presidente della prima Circoscrizione, in merito al nostro articolo sulle divergenti posizioni della Fipet e delle associazioni "salvaciclisti" e "Mobilita Catania" sull'aumento delle Tariffe per la sosta in centro, dichiara: "L'unico problema è quello di aumentare le tariffe di Sostare"

Interviene il presidente Salvatore Romano nella qualità di presidente della prima Circoscrizione,  in merito alla questione sollevata dalla nostra redazione, che in data 8 luglio ha concentrato l'attenzione sulle divergenti posizioni della Fipet e delle associazioni "salvaciclisti" e "Mobilita Catania" sull'aumento delle Tariffe per la sosta in centro. "L’unico problema - tuona Romano - è quello di aumentare le tariffe di Sostare nel centro storico di Catania" ribattendo alla presa di posizione delle associazioni "salvaciclisti" e "mobilita", che definiscono invece giusta la scelta di aumentare le tariffe.

"Tanto per metterla un attimino sul ridere, - continua Romano - se ascoltiamo una ipotetica associazione per la protezione dei piccioni, facciamo lasciare a tutte le persone la macchina a casa comprese anche le biciclette  e scendiamo tutti a piedi  nel centro  storico"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ritornando seriamente sull’argomento in questione evidenzio, che una corretta programmazione significa di fatto non aumentare le tariffe, ma trovare altri parcheggi da mettere a disposizione di tutti i cittadini. Questo di fatto si può fare attraverso una corretta attività amministrativa individuando aree specifiche e destinandole a tale scopo, provvedendo alla realizzazione di parcheggi multipiano. Il tutto può anche essere supportato da un migliore studio sulla viabilità, individuando anche altri strumenti per incidere sulla soluzione del problema. La città di Perugia in meno di un anno ha realizzato a costi contenuti una metropolitana aerea che serve tutta la città. Perché non copiamo dai comuni virtuosi, anziché avventurarci in fantomatiche soluzioni, supportate da non meglio identificate associazioni, il tutto a discapito dei cittadini, che devono non solo avere maggiori disagi, ma pagare di propria tasca scelte e soluzioni sbagliate"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento