menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taser, Salvini: "A Catania è servito per bloccare uomo con coltelli"

"E' servito A Catania, dove un clandestino nigeriano mezzo nudo spaventava i passanti con due coltelli: per calmarlo i poliziotti hanno mostrato il Taser e l'africano si è arreso"

''Sperimentazione del Taser, altre buone notizie. Dalla Lombardia alla Sicilia, la Polizia di Stato ha risolto, senza rischi né feriti, altre due situazioni". Lo sottolinea il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, riferendo due nuovi interventi della Polizia con la pistola elettrica Taser, per la quale mercoledì è iniziata la sperimentazione in 12 città

"A Milano un maliano che passeggiava brandendo un coltello è stato 'convinto' a lasciare l'arma, senza bisogno di usare fino in fondo lo strumento: è bastato fargli sentire il crepitio - spiega il ministro - Idem a Catania, dove un clandestino nigeriano mezzo nudo spaventava i passanti con due coltelli: per calmarlo i poliziotti hanno mostrato il Taser e l'africano si è arreso. Grazie alla Polizia di Stato!"


Salvini si dice poi "sempre più convinto che questa sperimentazione vada estesa anche alle forze dell'ordine che lavorano nelle stazioni e nelle carceri, oltre che alla Polizia Locale''

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento