menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tavolo delle imprese: "Basta annunci sulla Zona industriale"

"Una costante a cui ci hanno abituato: speranza e rabbia. Speranza che qualcosa possa cambiare davvero e rabbia, quando si constata che poi niente di concreto succede" afferma Giuseppe Ursino

"Una costante a cui ci hanno abituato: speranza e rabbia. Speranza che qualcosa possa cambiare davvero e rabbia, quando si constata che poi niente di concreto succede" afferma il facilitatore del Tavolo Giuseppe Ursino commentando le vicende catanesi.

Alla zona industriale di Catania, il cui degrado è sotto gli occhi di tutti, per anni i Tavolisti hanno provato a trovare soluzioni e hanno tentato di coinvolgere anche i vertici della prefettura che però ha allargato le braccia spiegando che la competenza è del Comune. "Lavoratori e insediamenti industriali potrebbero lavorare molto meglio se ci fosse un sistema viario accettabile e potrebbero essere tanti gli investitori che verrebbero attratti se questa fosse davvero una dignitosa zona industriale" continua Giuseppe Ursino.

"Che ben vengano dunque i lavori di manutenzione straordinaria - così come annunciati in pompa magna dal sindaco uscente di Catania - questi dovrebbero essere veri perché, dopo la solita sfilata del 30 aprile, nulla più si è visto e degli operai e dei mezzi che avrebbero dovuto ridare dignità alla zona industriale non c’è ombra”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Padel mania: benefici e controindicazioni

Ristrutturare

Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento