Precari del Bellini con rinnovi dimezzati: si attende il nuovo contratto

Ad oggi sono stati fatti contratti di prolungamento soltanto a metà dei lavoratori, circa una dozzina, e soltanto per il mese di gennaio

Ancora notizie poco confortanti per i precari del teatro Bellini. Ad oggi sono stati fatti contratti di prolungamento soltanto a metà dei lavoratori, circa una dozzina, e soltanto per il mese di gennaio a differenza di quanto promesso. All'altra metà il contratto partirà da giorno 9 e si concluderà alla fine di gennaio.

A tutto questo però si aggiunge un bando per la ricerca, a tempo determinato, "per le esigenze di produzione 2017" si legge sul bando pubblicato dal teatro catanese. "Invece di usare forze interne che da anni chiedono di essere considerate quali sono - spiega Salvo Agosta della Snalv - ci prendono in giro e viene il dubbio che lo facciano per fare lavorare qualcuno a loro vicino".

"È scandaloso che dopo tutti questi anni e dopo tanti accordi siamo ancora ai blocchi di partenza. Sembra una situazione gattopardiana per cui tutto rimane sempre uguale. Non possiamo fare passare in sordina una tale indecenza che porta per queste famiglie e un ulteriore capodanno d'incertezza e delusione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento