I sindacati catanesi si interrogano sul futuro del Bellini

La trasformazione del Teatro Massimo “Bellini” di Catania in Fondazione è un’ipotesi possibile per il rilancio

La trasformazione del Teatro Massimo “Bellini” di Catania in Fondazione è un’ipotesi possibile per il rilancio. In questo contesto straordinario deve però essere studiato e discusso il modello che occorre applicare. La possibilità che il Teatro “Bellini” diventi Fondazione è stata dunque presentata, ma manca di quel necessario e democratico passaggio di discussione, analisi e confronto, che ne provi la validità e la sostenibilità per il reale rilancio dell’ente lirico. Per questo i sindacati catanesi non l’ hanno ancora sottoscritta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pensano così le segreterie di Cgil e Slc Cgil, Cisl e Fistel Cisl, Uil e Uilcom Uil, UGL e UGL spettacolo, Fials e Libersind di Catania che rispondono in questo modo alle dichiarazioni ufficiali del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che ieri, confermando la continuità del finanziamento regionale anche per i prossimi anni e aprendo alla stabilizzazione dei precari, ha prospettato la soluzione del rilancio dell’Ente attraverso la sua trasformazione in Fondazione .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

Torna su
CataniaToday è in caricamento