Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Tecnis, via al decreto ministeriale per la cassa integrazione

La direzione generale degli ammortizzatori sociali del Ministero del lavoro ha autorizzato il trattamento straordinario di integrazione salariale in favore dei lavoratori Tecnis e collegate. Ecco l'elenco delle società e dei cantieri coinvolti a Catania

La direzione generale degli ammortizzatori sociali del Ministero del lavoro ha autorizzato con un apposito decreto la corresponsione del trattamento straordinario di integrazione salariale in favore dei lavoratori Tecnis e collegate. Lo comunica la Fillea Cgil di Catania.

Tecnis , retribuzioni di settembre e ottobre confermate: stipendi regolari da marzo

La Cgil lancia l'allarme sulla vicenda Tecnis: "Lavoratori lasciati in stand-by"

In particolare, il decreto riguarda i lavoratori della Tecnis spa (a Catania, Viale Bummacaro, per un massimo di 15 unità; Piazza Galatea Stazione per un massimo di 25; sede via Almirante per un massimo di 11, Zona industriale per un massimo di 1 unità), della Sintec spa (viale Bummacaro per un massimo di 9; via Almirante 21 per un massimo di 16), della Cogip infrastrutture (via Trinacria 15 per un massimo di 27 unità; via Trinacria- Autotrasporti per un massimo di 1 unità), della Metro Catania 2013 (cantiere Borgo Nesima Stesicoro per un massimo di 55 unità), della Salerno Porta Ovest, della Consortile Nord/Sud con sede a Tremestieri etneo. La cassa integrazione decorre dal 21 dicembre 2105.

LEGGI IL DECRETO --> Decreto ministeriale Tecnis

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tecnis, via al decreto ministeriale per la cassa integrazione

CataniaToday è in caricamento