Sostare, approvata la videosorveglianza per i parcometri

Un sistema di videosorveglianza ad alta definizione sarà installato per vigilare sulle colonnine,spesso vandalizzate

Il Consiglio comunale ha approvato, con 24 favorevoli e 5 astenuti, una mozione presentata da Carmelo Coppolino e diversi altri consiglieri, che impegna l'amministrazione e il Cda di Sostare srl ad utilizzare il proprio utile di esercizio 2016-2017 nell'acquisto di un sistema di videosorveglianza ad alta definizione. La rete di telecamere, resa necessaria dai recenti e ripetuti atti vandalici, permetterà la vigilanza su tutte le colonnine dispensatrici di ticket dei parcheggi e le aree circostanti, e potrà entrare nella disponibilità delle forze dell'ordine e dei vigili urbani ad integrazione del sistema già esistente per accrescere la sicurezza in città anche in varie zone periferiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento