Abbandono rifiuti in via San Pio X, i residenti chiedono le telecamere

Terranostra chiede al Sindaco Pogliese di attivarsi affinchè vengano potenziati i controlli in questa zona e l’intera area sia circondata con un sistema di videocamere di sorveglianza

L’ampio territorio compreso tra il viale San Pio X, via Generale Ameglio, via Pacinotti e via Tasso si trova ancora alle prese con il problema dell'abbandono incontrollato di rifiuti. E' stato sollevato più volte dal comitato Terranostra dopo aver raccolto, attraverso il suo componente Carmelo Sofia, le preoccupazioni dei cittadini della zona.

"Già negli scorsi mesi si aveva preso visione, nei pressi del viale San Pio X, di un avvallamento di rocche vulcaniche quasi completamente riempito da una enorme montagna di vecchi copertoni d’auto. Oggi a protezione di quel punto c’è un cancello e un piccolo muro. Basteranno simili accorgimenti? Qui - spiega Carmelo Sofia - non bisogna dimenticare che più volte l’azione dei vandali e degli incivili ha portato al grave danneggiamento dell’isola ecologica di Nesima posta dall’altra parte dell’area. Un disastro durato anni che solo ora, con l’intervento dell’amministrazione comunale, sta portando a qualche risultato concreto in termini di preservazione dell’impianto che oggi più che mai va restituito ai catanesi. Un centro di raccolta per il riciclaggio di vetro, carta e alluminio attivo come già succede all’interno degli impianti di Picanello e Trappeto Nord. Adesso, in questo ampio territorio vulcanico, persistono siti “sensibili” come scuole, uffici comunali e abitazioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terranostra chiede al Sindaco Pogliese di attivarsi, assecondando le richieste di pulizia e decoro avanzate dai residenti, affinchè vengano potenziati i controlli in questa zona e l’intera area sia circondata con un sistema di videocamere di sorveglianza per evitare che lo scempio del territorio vada avanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento