menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migranti, parere sanitario negativo per la tendopoli di Vizzini

Lo ha dato l'Asp di Catania: la struttura è stata al centro di infuocate polemiche nei giorni scorsi. Opposizioni e sindaci del Calatino avevano manifestato la loro contrarietà

Doppio parere sanitario vincolante negativo per la struttura che la la Croce rossa sta realizzando a Vizzini, in un deposito non più utilizzato dall'aeronautica militare. Il sito, non senza polemiche, era stato individuato da Roma per ospitare i migranti arrivati in Sicilia per fare trascorrere in una tendopoli il periodo di quarantena. Ma dalle autorità sanitarie è arrivato parere negativo. Lo ha firmato il commissario ad acta per l'emergenza Covid-19, Pino Liberti, con la direttrice dell'Uoc Igiene ambienti di vita, Pulvirenti, ritenendo che la struttura non abbia i necessari criteri idonei all'isolamento e alla quarantena dei migranti e che quindi non possa essere espresso parere igienico favorevole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento