Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Teneva 7 chili di marijuana in casa: arrestato pusher

I carabinieri hanno perquisito la casa di un 47enne di Gravina, Vito Vasta, che condivideva con i due anziani genitori

I carabinieri della compagnia di Gravina di Catania, coadiuvati dai colleghi del 12° Reggimento “Sicilia” e del Nucleo Cinofili di Nicolosi, hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto della criminalità in genere nel comprensorio gravinese. Durante l’espletamento dell’attività, nel comune di Gravina di Catania, i militari hanno effettuato alcune perquisizioni a soggetti ritenuti d’interesse investigativo e, in particolare, nell’abitazione che un 47enne del posto, Vito Vasta, condivideva con i due anziani genitori in via Padre Angelo Secchi.

L’uomo, grazie ad una estemporanea attività info investigativa svolta dai militari, era stato loro indicato come probabile detentore di sostanze stupefacenti e, pertanto si sono recati presso l’abitazione in questione per l’effettuazione di una perquisizione. Ricerca che il Vasta, dopo un primo momento di scoramento psicologico nel constatare l’inaspettata visita dei militari ma soprattutto del cane antidroga, ha consegnato dapprima un barattolo contenente alcuni grammi di marijuana e  successivamente, prelevandole da un nascondiglio dietro il divano del salotto, ha consegnato 11 buste di plastica contenenti 7 chilogrammi circa di marijuana confezionata con un doppio involucro ermetico per meglio celare ai cani l’odore della sostanza stupefacente. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato al carcere di Sciacca a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teneva 7 chili di marijuana in casa: arrestato pusher

CataniaToday è in caricamento