menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teneva in casa marijuana e bilancino di precisione: arrestato

Gli agenti hanno trovato nell'abitazione del pregiudicato Giovanni Di Blasi 260 grammi di sostanza stupefacente

Nella giornata di ieri, gli agenti delle volanti hanno arrestato il pregiudicato catanese Giovanni Di Blasi, del 1967, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti,a seguito di informazioni acquisite durante l’ordinario servizio di controllo del territorio, hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo dove hanno rinvenuto. 260 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle singole dosi. In considerazione di quanto accertato, e tenuto conto dei precedenti penali specifici, il Di Blasi è stato arrestato e su disposizione del P.M. di turno, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione dell’udienza di convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento