rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Tenta furto all'interno di un locale del Teatro Massimo, ladro bloccato

Sul posto gli agenti hanno trovato che la vetrina del locale presentava un vistoso foro e hanno ascoltato dei forti rumori provenire dall’interno. Quindi, hanno chiuso le uscite del locale e ispezionato gli ambienti

Questa mattina, le volanti hanno arrestato un pregiudicato 36enne, per il reato di tentato furto aggravato. Nello specifico, intorno alle ore 6:00 alcuni equipaggi, impegnati nell’ordinario servizio di controllo del territorio, sono stati inviati in un locale del centro, in zona piazza Teatro Massimo, dove al 112 , erano stati segnalati dei rumori sospetti. Sul posto gli agenti hanno trovato che la vetrina del locale presentava un vistoso foro e hanno ascoltato dei forti rumori provenire dall’interno. Quindi, hanno chiuso le uscite del locale e ispezionato gli ambienti, riuscendo così a individuare e bloccare il ladro che si trovava ancora all’interno dell’attività commerciale, dove aveva messo a soqquadro il bancone e la cassa. Da accertamenti, l’uomo era sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Catania, con divieto di uscire di casa dalle 20:00 alle 07:00. E' stato così arrestato per il reato di tentato furto aggravato e segnalato all’Autorità giudiziaria competente per la violazione delle prescrizioni cui era in atto sottoposto. Su disposizione del P.M. di turno l’arrestato pertanto, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta furto all'interno di un locale del Teatro Massimo, ladro bloccato

CataniaToday è in caricamento