Tenta il suicidio con farmaci, donna salvata dai carabinieri

Identificata e contattata la donna, che aveva ingerito diversi farmaci, è stata convinta a lasciare aperta la porta di casa ai militari che sono arrivati sul posto insieme ai soccorsi del 118 e l'hanno trovata sul letto al telefono con il collega

Una donna di 50 anni originaria del Brasile ha tentato il suicidio la notte scorsa ed è stata salvata dai carabinieri, avvisati da un amico al quale aveva telefonato confidando il suo proposito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Identificata e contattata la donna, che aveva ingerito diversi farmaci, è stata convinta a lasciare aperta la porta di casa ai militari che sono arrivati sul posto insieme ai soccorsi del 118 e l'hanno trovata sul letto al telefono con il collega. La donna, ora in osservazione nell'Ospedale Cannizzaro, non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento