Cronaca San Giorgio

Tenta rapina in una farmacia sfondando la vetrina con l'auto: arrestato

Il 42enne Nicolò Zagame è stato arrestato da agenti della Squadra mobile. Utilizzando, come un ariete un'autovettura Fiat Uno di colore scuro, da poco rubata, ha infranto la vetrina dell'esercizio commerciale

Nicolò Zagame, 42 anni, è stato arrestato dalla polizia a Catania per furto aggravato, reato commesso con la modalità della 'spaccata', e ricettazione. L'uomo è stato bloccato dopo un assalto a una farmacia nel rione San Giorgio, utilizzando una Fiat Uno poi risultata rubata. Nel filmato registrato dal sistema di videosorveglianza si vede la vettura mentre fa retromarcia e con due 'colpi' spacca la vetrina, permettendo all'uomo, travisato con scaldacollo e cappello di lava, di entrare nel negozio e portare a compimento il furto.

Il video della rapina

Dopo l'allarme l'auto guidata dall'arrestato è stata intercettata dalla polizia nell'ambito di un piano della Questura che era stato predisposto proprio per l'aumento dei furti con spaccate commessi di notte soprattutto ai danni di farmacie e panifici. La squadra mobile ha avviato indagini per verificare se Zagame sia l'autore di rapine o di altri assalti portati a termini con la stessa commessi nell'ultimo periodo a Catania

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta rapina in una farmacia sfondando la vetrina con l'auto: arrestato

CataniaToday è in caricamento