menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta una rapina in piazza Verga ferendo con una tronchesina un malcapitato

L'uomo, un marocchino pregiudicato, è stato arrestato

Lo scorso primo febbraio la polizia ha arrestato il pregiudicato marocchino Kasimi Abderrahim, di 40 anni, per il reato di tentata rapina aggravata. Intorno alle 21, a seguito di una segnalazione giunta sulla linea di emergenza 112, le volanti sono intervenute in Piazza Verga, dove era stata segnalata una rapina appena consumata.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno notato un individuo con una vistosa ferita da arma da taglio al volto e un altro uomo che tentava di allontanarsi. Quest’ultimo è stato immediatamente bloccato dagli agenti i quali, a seguito di perquisizione, lo hanno trovato in possesso di una piccola tronchesina con le lame ancora sporche di sangue.

L'aggressore aveva minacciato con la tronchesina un connazionale chiedendogli di consegnare il denaro e il telefonino e a causa del rifiuto lo aveva colpito con un fendente al volto. Il rapinatore adesso è nel carcere di piazza Lanza, in attesa del giudizio di convalida.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento