Cronaca

Colombiano tenta una rapina alla villa Bellini, i passanti lo mettono in fuga

La rapina non è stata portata a termine solo grazie all’intervento di alcuni passanti che si trovavano nelle vicinanze

Il colombiano Ochoa Lujan è stato arrestato per tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale dalla polizia. Intorno alle ore 13 del 2 marzo, gli agenti sono intervenuti all’interno della villa Bellini, dov’era stata segnalata un’aggressione.

Sul posto, gli operatori hanno contattato la vittima di una tentata rapina subita ad opera di un giovane extracomunitario il quale, facendo capire di essere armato, aveva aggredito una signora poco prima. Il reato non è stato portato a termine solo grazie all’intervento di alcuni passanti che si trovavano nelle vicinanze.

Gli agenti sono riusciti a bloccare il rapinatore, vincendo la strenua resistenza opposta dal colombiano che cercava in tutti i modi di divincolarsi e fuggire. Si trova ora a piazza Lanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colombiano tenta una rapina alla villa Bellini, i passanti lo mettono in fuga

CataniaToday è in caricamento