Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Umberto / Via 6 Aprile

Tentata violenza sessuale su una donna che aspettava il fidanzato

In via VI Aprile, una donna è stata aggredita da un tunisino mentre aspettava il suo fidanzato: l'aggressore, dopo delle avances rifiutate, ha tentato di violentarla su una panchina

In via VI Aprile, una donna è stata aggredita da un tunisino mentre aspettava il suo fidanzato. La dinamica dell'accaduto è stata ricostruita dalle Volanti che, sul posto, notavano la giovane donna e il fidanzato di questa, inveire contro il tunisino.

La donna presentava la maglietta con un vistoso strappo all’altezza del reggiseno, mentre l'aggressore aveva i pantaloni abbassati. In particolare, la donna in attesa del fidanzato,  era stata avvicinata da un giovane tunisino, che lei già conosceva, il quale, dopo delle avances, peraltro rifiutate, passava a vie di fatto, strappandole la maglietta e tentando di sdraiarla su una panchina al fine di completare la violenza sessuale.

A causa della resistenza della donna, ne nasceva una colluttazione. Ricostruita la vicenda e raccolta la volontà di querela della vittima, i poliziotti hanno arrestato il tunisino di anni 26, sprovvisto di documenti e senza fissa dimora.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata violenza sessuale su una donna che aspettava il fidanzato

CataniaToday è in caricamento