rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca

Coppia di ladri tenta di rubare una giara dal valore di mille euro

Il singolare tentativo di furto è avvenuto a Trecastagni. I ladri sono stati scoperti grazie alla segnalazione di un residente

I carabinieri della stazione di Trecastagni hanno arrestato in flagranza di reato un 50enne e una 29enne, entrambi catanesi, accusati di tentato furto aggravato in concorso. Nel corso della scorsa mattinata è pervenuta una segnalazione al 112 da parte di un residente, che ha notato movimenti sospetti nel giardino di un’abitazione di via Madonna di Tre Monti. Il 50enne, a mani nude, stava “alleggerendo” una giara del terreno che la riempiva ed aveva estirpato la pianta che ospitava per renderla trasportabile e rubarla. Il ladro, che si è accorto di non essere passato inosservato, ha deciso di desistere dal trafugare la giara (del valore economico di circa mille euro), dandosi alla fuga e raggiungendo la complice 29enne che lo attendeva a bordo di una Fiat Idea sulla strada prospicente al cancelletto pedonale dell’abitazione. I carabinieri si sono messi sulle tracce dell'auto e, poco dopo, hanno intercettato il veicolo segnalato procedendo a bloccare e ad identificare l’uomo e la donna, già peraltro noti ai militari per pregresse vicende giudiziarie. Il pm di turno ha convalidato l’arresto, disponendo solo nei confronti del 50enne la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di ladri tenta di rubare una giara dal valore di mille euro

CataniaToday è in caricamento