Cronaca

Tentato omicidio, accoltella il vicino di casa dopo una lite: arrestato 49enne

Dopo aver sferrato due coltellate al torace di un 40enne al culmine di una lite tra vicini si era reso irreperibile. La vittima è stata ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Vittorio Emanuele

Fabio Cardillo, 49 anni, al culmine di una lite, l'8 aprile scorso in via Mulino a Vento, avrebbe sferrato due coltellate al torace ad un 40enne vicino di casa, per poi rendersi irreperibile. La vittima è stata ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Vittorio Emanuele.

La polizia, su delega della Procura ha fermato Cardillo, gravemente diziato del tentativo di omicidio e porto illegale in luogo pubblico di arma da taglio. Il fermo, già convalidato lunedì scorso, è stato disposto al termine di indagini della squadra mobile. Cardillo è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato omicidio, accoltella il vicino di casa dopo una lite: arrestato 49enne

CataniaToday è in caricamento