menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato omicidio di un minorenne in via Bonanno: 2 arresti

L'episodio era avvenuto lo scorso 6 gennaio. Dopo una lite un gruppo di giovani aveva ferito il ragazzino con due fendenti al braccio e lo aveva picchiato

Si chiude il cerchio sulla vicenda avvenuta in via Bonanno lo scorso 6 gennaio quando un gruppo di giovani ha aggredito e tentato di uccidere un minorenne. Nelle immediatezze del fatto era già scattato un arresto e, adesso, a seguito delle indagini della polizia sono stati fermati Gabriele Di Benedetto, classe 2002, e C.S, classe 2006 accusati di tentato omicidio aggravato. Si trovano uno in carcere, l'altro in un carcere minorile.

La vittima M.G.L.A aveva avuto un alterco con un minore non imputabile C.J. B e subito dopo era stata accerchiata da un gruppo composto da una decina di ragazzi e quindi era stata colpita con due fendenti al braccio e alla spalla dal minore S. S. M., il quale nell’immediatezza era tratto in arresto in flagranza di reato. Poi sono giunti gli indizi che hanno portato agli arresti dei due giovani. Il gruppo avrebbe picchiato il minore con pugni al volto e poi avrebbero sferrato i fendenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Padel mania: benefici e controindicazioni

Ristrutturare

Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

Sicurezza

Cucina senza cattivi odori? I rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento