menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato omicidio commesso in Romania, rintracciato e arrestato a Catania

Sull'uomo pendeva un mandato di arresto europeo dal 30 maggio 2015, emesso dal tribunale di Neamt (Romania) per il reato di tentato omicidio volontario

Un cittadino romeno S.C. di 37 anni è stato consegnato alle autorità rumene. Sull'uomo pendeva un mandato di arresto europeo dal 30 maggio 2015, emesso dal tribunale di Neamt (Romania) per il reato di tentato omicidio volontario.

La polizia ha dato così esecuzione alla sentenza della Corte d'Appello di Catania, diventata irrevocabile lo scorso 8 agosto. Il soggetto deve scontare la pena della reclusione per anni 5 poichè condannato con sentenza dell'Autorità Giudiziaria romena del 2015, per un tentato omicidio commesso tra il 20 ed il 21 giugno 2013 in Romania.

L'uomo ha inferto una coltellata nella zona toracica ad un suo connazionale, tentando di ucciderlo. Il 29 agosto gli agenti della polizia hanno rintracciato e catturato l'uomo che, dopo le formalità di rito, nella mattinata di ieri, è stato consegnato ai funzionari romeni presso gli uffici di polizia dell'aeroporto di Catania per essere portato in Romania per l'espiazione della pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento