San Giovanni La Punta, colpi di fucile contro un giardiniere comunale: un fermo

L'autore dell'agguato, sentendosi braccato (nel frattempo erano scattate le ricerche con conseguente perquisizione nell'abitazione del presunto feritore), ha preferito dopo qualche ora costituirsi nella caserma dei carabinieri di Viagrande

Sono bastate poche ore ai carabinieri della compagnia di Gravina di Catania per fare piena luce sul grave fatto di sangue avvenuto intorno alle 06:00 di ieri mattina all’incrocio tra via Duca D’Aosta e via Pisa a San Giovanni La Punta. I militari, intervenuti a seguito di una segnalazione telefonica pervenuta al 112 del comando provinciale di Catania, sul posto hanno trovato un 55enne, del luogo, che, poco prima, mentre si accingeva a salire a bordo della propria autovettura, un’Alfa 147, era stato raggiunto alla spalla sinistra da alcuni colpi da arma da fuoco esplosi da uno sconosciuto.

L’uomo, soccorso da un’ambulanza del 118, è stato trasportato all’pspedale Cannizzaro di Catania dove i medici lo hanno visitato e medicato per “ferite multiple d’arma da fuoco (15 fori d’entrata) alla spalla sinistra e ferite escoriate multiple al viso” rilasciando una prognosi di 15 giorni.

Il ferito, dopo un periodo di osservazione, nel pomeriggio è stato dimesso. Gli investigatori dell’Arma, dopo aver analizzato le immagini registrate da alcune telecamere poste nella zona dell’agguato ed acquisito la prima testimonianza dalla stessa vittima, sono riusciti a risalire all’identità dell’autore dell’agguato che, sentendosi braccato (nel frattempo erano scattate le ricerche con conseguente perquisizione nell’abitazione del presunto feritore), ha preferito, dopo qualche ora, costituirsi nella caserma dei carabinieri di Viagrande consegnando ai militari anche l’arma utilizzata per il ferimento, un fucile semiautomatico modello 302 cal.12, marca Pietro Beretta, regolarmente detenuto, posto immediatamente sotto sequestro.

L’uomo, il 57enne F.A., di Viagrande, su disposizione del magistrato di turno, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza con l’accusa di tentato omicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento