rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Disperata perchè separata e senza lavoro, donna tenta suicidio a Stazzo

Fondamentale la telefonata al 112 fatta dall'attuale compagno della donna che, ritrovando in casa un biglietto d'addio dov'era indicato il luogo i cui avrebbero ritrovato il cadavere, ha fatto scattare l'intervento dei carabinieri

Ieri notte intorno alle 02 nel molo di Stazzo una 43enne di Aci Catena, disperata perchè separata, senza lavoro e con dei figli da mantenere, a bordo della propria autovettura ha tentato il suicidio.Fondamentale la telefonata al 112 fatta dall’attuale compagno della donna che, ritrovando in casa un biglietto d’addio dov’era indicato il luogo i cui avrebbero ritrovato il cadavere, ha fatto scattare l'intervento dei carabinieri.

Giunti sul posto, i militari sono riusciti a salvare la donna disinserendo le chiavi dal cruscotto dell’auto già posizionata a pochi metri dal mare. Tirata fuori, è stata soccorsa e trasportata all’Ospedale di Acireale dov’è rimasta sotto osservazione per il grave stato confusionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disperata perchè separata e senza lavoro, donna tenta suicidio a Stazzo

CataniaToday è in caricamento