Cronaca

“Voglia di nozze” alla Terrazza Ulisse, SposinLove sfiora diecimila presenze

Alessandro Lanzafame, direttore di Eurofiere e organizzatore della manifestazione che si è appena conclusa, così commenta: "Sposinlove è molto di più di una fiera, di un immenso wedding planner, è un evento che lega esposizione e intrattenimento"

"Abbiamo sfiorato i diecimila visitatori in quattro giorni, ciò significa che l’apprezzamento del pubblico siciliano cresce di pari passo con il nostro impegno di offrire sempre il meglio in tema di matrimonio. Sposinlove è molto di più di una fiera, di un immenso wedding planner, è un evento che lega esposizione e intrattenimento. Ed è questo ciò che desiderano le coppie: organizzare le loro nozze divertendosi". Così Alessandro Lanzafame, direttore di Eurofiere e organizzatore della manifestazione che si è conclusa ieri sera (17 novembre) alla Terrazza Ulisse di Catania, ha commentato il visibile successo della terza edizione del Salone.

È qui che numerose fidanzate hanno scelto l’abito bianco direttamente dalle sfilate in passerella, che mamme e figlie hanno dialogato dal vivo con la star del settore Enzo Miccio, che i futuri sposi hanno conosciuto sotto lo stesso elegante tetto e senza percorrere chilometri, le migliori sale ricevimenti del territorio.

C’è anche chi ha assaggiato i menu nuziali preparati per l’occasione, chi ha vinto i premi messi in palio dalle aziende, chi nei corridoi batteva le mani al ritmo delle canzoni suonate “live” dalle band. La creatività e la bellezza sono stati il filo conduttore dello spettacolo espositivo: ogni stand si distingueva dall’altro, perché ogni matrimonio deve essere differente dagli altri. 

La diversità è stato un valore positivo che ha caratterizzato anche i defilé degli atelier: dapprima atmosfere “gattopardesche”, con abiti principeschi, voluminosi, pizzi e merletti; poi sotto i riflettori stoffe “minimal” e lucide con cuciture essenziali ma originali. Qualità ed eleganza per “lei” e per “lui”, ma anche per chi accompagna i figli all’altare, per i testimoni, per fratelli e sorelle. Ci sono matrimoni per tutti i gusti e per tutte le tasche, ma con un unico denominatore comune: mai rinunciare al buon gusto e alla ricercatezza. 

"Il merito di questo risultato straordinario per Sposinlove – ha concluso Lanzafame – è il lavoro di squadra. Non mi stancherò mai di ripetere che gli espositori sono la nostra forza, il loro insieme è la nostra identità. A loro va il mio ringraziamento, al team di Eurofiere, al magazine “White Sposa” che ogni anno ci regala “Un giorno da modella”, al “mattatore” dei nostri eventi Ruggero Sardo, allo staff di Modhair, e al main sponsor Blanco". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Voglia di nozze” alla Terrazza Ulisse, SposinLove sfiora diecimila presenze

CataniaToday è in caricamento