Terremoto, scossa in Grecia di magnitudo 6.5: avvertita anche a Catania

Attimi di paura intorno alle 8.10 di questa mattina anche a Catania e provincia, così come in tutta la fascia orientale della Sicilia e in alcune zone del sud Italia, come Crotone. La sala sismica dell'Ingv di Roma ha infatti localizzato un terremoto di magnitudo 6.5 nella Costa Greca Ionica, ad una profondità di 10 chilometri

Attimi di paura intorno alle 8.10 di questa mattina anche a Catania e provincia, così come in tutta la fascia orientale della Sicilia e in alcune zone del sud Italia, come Crotone. La sala sismica dell'Ingv di Roma ha infatti localizzato un terremoto di magnitudo 6.5 nella Costa Greca Ionica. L’epicentro è stato individuato a 11 km a ovest dell’isola di Lefkada, a soli 5 km di profondità.

Dalle testimonianze giunte dai nostri lettori, la scossa è stata avvertita in tutte le zone della città etnea: "Mi trovavo zona Policlinico e la terra ha injziato a tremare" scrive un nostro lettore, un altro ribadisce: "ero alla zona industriale e ho avvertito una scossa". Non mancano testimonianze dai paesi etnei, come Acicatena.

Chi si trovava al Comune di Catania, avvertita la scossa, è uscito subito fuori dal palazzo come testimonia l'immagine scattata dal redattore di CataniaToday.

piazza duomo-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento