Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Lieve terremoto nella provincia etnea, scossa di magnitudo 2.1

L'evento è stato localizzato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in prossimità dei comuni di Grammichele, Licodia Eubea e Mazzarrone, a un profondità di 20,3 chilometri

Lieve scossa di terremoto la scorsa notte in provincia di Catania al confine con quella di Ragusa, nel distretto sismico dei monti Iblei. L'evento, di magnitudo 2.1, è stato localizzato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in prossimità dei comuni di Grammichele, Licodia Eubea e Mazzarrone, a un profondità di 20,3 chilometri. Il sisma, avvenuto alle 3.14, non è stato avvertito dalla popolazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lieve terremoto nella provincia etnea, scossa di magnitudo 2.1

CataniaToday è in caricamento