rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Terremoti: centro operativo della Prefettura nei locali del porto

Obiettivo è garantire la continuità delle attività in caso dell'impossibilità di utilizzare i locali della Prefettura, non in regola con la normativa antisismica

Il prefetto di Catania Silvana Riccio e il contrammiraglio Gaetano Martinez hanno sottoscritto a Palazzo Minoriti un protocollo d'intesa per l'utilizzo di locali della Direzione marittima della Sicilia Orientale quali sede di Sala Operativa provinciale alternativa di protezione civile per le riunioni del Centro di coordinamento soccorsi. Obiettivo è garantire la continuità delle attività in caso dell'impossibilità di utilizzare i locali della Prefettura, non idonei in base alla normativa antisismica. Alla sottoscrizione hanno assistito il questore Alberto Francini, il comandante provinciale dei carabinieri colonnello Raffaele Covetti, il comandante provinciale della guardia di finanza generale Antonio Nicola Quintavalle Cecere, Stefano Rizzo del comando provinciale dei vigili del fuoco, il direttore Sues 118 di Catania, Isabella Bartoli, e il dirigente del servizio regionale di Protezione civile della Provincia di Catania, Giovanni Spampinato. Il prefetto di Catania ha ringraziato i presenti, sottolineando l'importanza del protocollo in questione, attese le rilevanti finalità dell'iniziativa, che è volta ad implementare la capacità di risposta delle componenti operative del sistema provinciale di protezione civile in caso di eventi di particolare rilievo e gravità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoti: centro operativo della Prefettura nei locali del porto

CataniaToday è in caricamento