Trema la terra a Ragalna, sisma con magnitudo 1,4

L'evento sismico ha avuto un epicentro superficiale, posto a 0,4 chilometri sotto la crosta terrestre

Un terremoto di mangituto 1,4 è stato localizzato alle 15 e 22 di oggi, 11 febbraio, in territorio di Ragalna dalla sala operativa dell'Ingv di Catania. L'evento sismico ha avuto un epicentro superficiale, posto a 0,4 chilometri sotto la crosta terrestre. Nessun danno rilevante segnalato. Si tratta dell'ultima lieve scossa in ordine cronologico, dopo i fatti analoghi verificatisi a Trecastagni e Sant'Agata Li Battiati. In questi giorni è ripresa, a ritmi altalenanti, anche l'emissione di cenere dal cratere di Nord Est. La situazione è costantemente monitorata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

Torna su
CataniaToday è in caricamento