Terremoto: scossa sui monti Iblei con epicentro in area vicino Caltagirone

Una scossa di terremoto è stata registrata questa mattina alle 9.16 sui monti Iblei, nella Sicilia sudorientale dove si incrociano i confini delle province di Caltanissetta, Ragusa e Catania

Una scossa di terremoto è stata registrata questa mattina alle 9.16 sui monti Iblei, nella Sicilia sudorientale dove si incrociano i confini delle province di Caltanissetta, Ragusa e Catania.

L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha attribuito magnitudo 2.7 all'evento, che si è verificato alle 9.16 con epicentro in prossimità dei centri abitati di Niscemi, nel Nisseno, e Acate, nel Ragusano, in un'area in cui ricadono anche i Comuni catanesi di Caltagirone, San Michele di Ganzaria e Mazzarrone, e quello ragusano di Vittoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento