rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Controlli antiterrorismo, carta d'identità falsa: arrestato tunisino diretto a Parigi

Il giovane è stato intercettato intorno alle 15 della giornata di ieri da una delle pattuglie della polizia di frontiera, durante i controlli preventivi dei passeggeri diretti all'aeroporto parigino di Orly. Ha mostrato una carta d'identità rilasciata da un comune siciliano "non valida per l'espatrio"

Stava per imbarcarsi sul volo Catania-Parigi con una carta d'identità italiana falsa. Gli agenti della polizia hanno fermato e arrestato Mohamed Abidy, di 23 anni, alle ore 15 della giornata di ieri. Il giovane è stato intercettato da una delle pattuglie della polizia di frontiera di Catania durante i controlli preventivi dei passeggeri diretti all'aeroporto parigino di Orly. L'operazione rientra nell'ambito dei controlli antiterrorismo, che sono stati innalzati anche in Sicilia. Già nei giorni scorsi a Catania altri soggetti erano stati fermati perchè in possesso di documenti falsi.

Il cittadino tunisino ha mostrato una carta d'identità rilasciata da un comune siciliano "non valida per l'espatrio". Alle contestazioni degli agenti della polaria, ha risposto con atteggiamento riottoso al punto da indurre i poliziotti ad accompagnarlo negli uffici dell'aerostazione, dove è stato perquisito. Nel bagaglio del giovane tunisino è stata poi trovata, ben nascosta, una seconda carta d'identità italiana "valida per l'espatrio", fatto questo incongruente con il suo status di cittadino tunisino.

Dopo i dovuti approfondimenti investigativi è emersa la contraffazione della carta d'identità trovata nel bagaglio, anche questa rilasciata da un comune della Sicilia. Ulteriori accertamenti hanno permesso agli investigatori di riscontrare che il cittadino magrebino, pur essendo titolare di permesso di soggiorno italiano, in realtà lavora in "nero" presso una società avente sede a Parigi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antiterrorismo, carta d'identità falsa: arrestato tunisino diretto a Parigi

CataniaToday è in caricamento