rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Nasce l'Udc catanese: il consigliere comunale Giusti si candida all'Ars

Nel frattempo nel primo municipio si forma il gruppo omonimo con i consiglieri Lopiano, Marchese. A loro si aggiunge il consigliere del terzo municipio Antonio Basile

Tra elezioni politiche e regionali, la campagna elettorale entra nel vivo e l'Udc catanese si riorganizza. "Il consigliere comunale Agatino Giusti, i consiglieri del primo municipio Tiziana lopiano, il vicepresidente Angelo Marchese e il consigliere del terzo municipio Antonio Basile saranno protagonisti della rinascita dell'Udc catanese", si legge in una nota del partito etneo. "Ci ispiriamo ai valori dei partito popolare europeo e ci collochiamo nell'area centrista moderata del nostro paese", è quanto dichiarato dal consigliere comunale Agatino Giusti. Così i consiglieri formalizzano il loro ingresso nell'Unione di centro. 

image0 (1)-6

L'ufficialità dell'adesione dei consiglieri è arrivata nei giorni scorsi alla presenza del commissario cittadino Carmelo Sgroi e dell'ex sindaco di Mascalucia Salvatore Maugeri. Una formalizzazione che, di fatto, ha dato impulso alla formazione del gruppo consiliare dell'Udc nella terza circoscrizione. "Il centrodestra catanese, alla luce delle vicende politico-amministrative che hanno riguardato l'amministrazione comunale - sostiene Giusti che da pochi giorni ha reso ufficiale la sua candidatura all'Ars -, deve ritrovare compattezza e serenità per il bene della città. Auspico che le cose possano migliorare per un centrodestra unito anche in vista delle elezioni regionali del prossimo autunno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce l'Udc catanese: il consigliere comunale Giusti si candida all'Ars

CataniaToday è in caricamento