Catania, tifoso del Palermo dedica una filastrocca al presidente Pulvirenti

Sta facendo il giro del web e dei social network. Destinatario dello sfottò sportivo è il presidente dei rossazzurri, Antonino Pulvirenti, il quale a inizio campionato ha detto in un'intervista la seguente frase: "Noi non faremo la fine del Palermo.."

Dopo il danno, ora anche la beffa. Il Catania vive il momento più difficile degli ultimi anni. Dall'altro lato il Palermo risale invece la china e punta subito a tornare nella massima serie. Parte proprio dai sostenitori rosanero una filastrocca che sta facendo il giro del web. Destinatario dello sfottò sportivo è il presidente del Catania, Pulvirenti, il quale a inizio campionato ha detto in un'intervista la seguente frase: "Noi non faremo la fine del Palermo...".

Partendo da questo spunto il tifoso rosanero Fausto Benso ha scritto la seguente filastrocca:

IL TESTO

Pulvirenti Pulvirenti
stu Catania unn cuogghi nienti
a panchina cancia e scancia
u Catania nienti mancia
Lodi rintra arripurtasti
ma tri gol arricughisti
cu Gigi o cu Rolannu
u Catania st'affunnannu
tu ricisti na stu'nvernu
un faciemu a fini ru paliermu
chi to frasi sempri gintili
pi li cari to cucini
ti tirastii rintra a sfurtuna
ora manci scuorci i muluna
Caru Nino Pulvirenti
Quannu parri ri parenti
puliziati u mussu e sciaccuati li renti
era miegghiu ca'u Massiiminu
ci chiantavi u petrusinu!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento