Piogge autunnali, Pogliese: "Pulizia dei tombini fatta ad agosto"

E' quanto reso noto dal Sindaco di Catania, Salvo Pogliese, che fa il punto sul sistema di smaltimento delle acque reflue in città

"In vista della stagione autunnale, la manutenzione dei tombini e delle caditoie è stata avviata già nel mese di agosto, con una prima serie di interventi realizzata dagli operai delle Manutenzioni su trecento caditoie dislocate lungo le principali vie d’accesso alla città come pure in centro storico". E' quanto reso noto dal Sindaco di Catania, Salvo Pogliese, che fa il punto sul sistema di smaltimento delle acque reflue in città.

"L’intervento più radicale è quello previsto dalla seconda metà di settembre su 2500 tombini e caditoie, con l’utilizzo del canal jet, un potente aspiratore meccanico con cui verranno rimossi i tappi di cemento, fanghiglia e detriti che si sono formati, e che impediscono il deflusso delle acque. Questa seconda fase riguarderà anche i tombini ispezionati nelle scorse settimane, per ulteriore sicurezza. Sono interventi programmati, resi purtroppo ancora più necessari dall’enorme mole di rifiuti che i soliti maleducati che frequentano il nostro centro storico lasciano cadere nelle caditoie, non rendendosi conto che non solo sporcano la città ma mettono a rischio la sicurezza degli altri cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento