Tombino pericoloso in via Etnea, la segnalazione del comitato Vulcania

Interviene il presidente del Comitato, Angela Cerri: “Mi permetto di segnalare questo nuovo tombino aperto perché oltre ad essere molto pericoloso, si è costretti a convivere anche con i cattivi odori che vi fuoriescono"

Il Comitato cittadino Vulcania, a seguito delle segnalazioni ricevute e dal sopralluogo eseguito, sollecita l’Amministrazione comunale e municipale ad intervenire urgentemente per la presenza, in via Etnea al civico 548 incrocio via Passo Gravina, quartiere Borgo-Sanzio, di un tombino pericoloso aperto per ciclomotori, moto e pedoni. Esistente da troppi giorni senza che nessuno se ne sia preso cura, malgrado la vicinanza di diversi istituti scolastici e attività commerciali, zona molto trafficata. Interviene il presidente del Comitato, Angela Cerri: “Mi permetto di segnalare questo nuovo tombino aperto perché oltre ad essere molto pericoloso, si è costretti a convivere anche con i cattivi odori che vi fuoriescono e non parliamo di zanzare, insetti e ratti. Si trova in queste condizioni da circa un mese e non ci sono stati interventi, nonostante diverse segnalazioni da parte dei residenti della zona. Il centralino dei vigili del fuoco, purtroppo, non risponde al telefono. Nel quartiere Borgo-Sanzio nessuna sicurezza stradale! Occorre porre fine a questa situazione. Si spera che non passino mesi o anni. Chiediamo, a chi di competenza, l’urgenza di un immediato intervento risolutore del problema".

1-44-8

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento