menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sopralluogo al Tondo Gioeni, prima di Natale "l’opera" sarà consegnata

"Come Commissione eravamo interessati semplicemente alla verifica dei tempi, perché i cittadini accettano i disagi se si fa chiarezza sulla loro durata", ha spiegato il presidente della Commissione consiliare Lavori pubblici del Comune, Nicolò Notarbartolo

La Commissione consiliare Lavori pubblici del Comune di Catania ha effettuato un sopralluogo nel cantiere del Tondo Gioeni per avere dall’assessore ai Lavori pubblici Luigi Bosco e dal direttore dei lavori, Rosario Mirone, chiarimenti sullo stato di avanzamento dei lavori.

“Avevamo già parlato – ha spiegato il presidente della Commissione, Nicolò Notarbartolo - con l'ing. Mirone  in una seduta congiunta con la Commissione Bilancio e ci era stato prospettato, anche in una relazione dell’ing. Bosco, un cronoprogramma oggi sostanzialmente confermato. Come Commissione eravamo interessati semplicemente alla verifica dei tempi, perché i cittadini accettano i disagi se si fa chiarezza sulla loro durata. Poi nel merito dei lavori si entrerà in altre sedi. Intanto desidero sottolineare come al sopralluogo fossero presenti anche alcuni presidenti e consiglieri di circoscrizione”.

“Ai componenti della commissione – ha detto Bosco – abbiamo ricordato come nel cronoprogramma fosse prevista una fase di lavori i cui tempi saranno sostanzialmente rispettati. Si sta lavorando in fretta. I tubi del gas dell'Asec sono già stati spostati e interrati e manca solo il collegamento. Ciò comporterà, all'inizio della prossima settimana, la chiusura per un paio di giorni di una corsia della carreggiata della circonvallazione nella direzione Ognina-Nesima. Poi ci saranno piccoli lavori dell'Enel e della Telecom. Infine si completerà il riempimento e verrà realizzata la rotatoria, che compendierà bellezza, funzionalità e soprattutto sicurezza, che è una priorità dell’Amministrazione”.

“Nel corso dell’incontro – ha aggiunto Bosco - citando dati e circostanze precise, abbiamo anche provveduto a smontare certe leggende metropolitane diffusesi in questi mesi”. Il direttore dei lavori, l'ing. Mirone, ha assicurato che prima di Natale l’opera sarà consegnata alla città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Cura della persona

Cosmetici: come individuare gli ingredienti pericolosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento