rotate-mobile
Cronaca

Topo d'appartamento viene scoperto e si lancia dal balcone: arrestato

L'uomo si era introdotto in un'abitazione ma il proprietario l'ha sentito e così ha tentato la fuga disperata

Si era introdotto in un'abitazione ma è stato scoperto dal proprietario. Così P.G, di 36 anni, ha tentato la fuga lanciandosi dal balcone della casa che voleva svaligiare ma è stato bloccato da un vicino di casa che all’arrivo della
polizia lo ha consegnato agli agenti. Il malfattore è stato trovato in possesso di numerosi arnesi usati per lo scasso tra cui uno scalpello, un cacciavite, due martelletti. A seguito di quanto accaduto, su disposizione del pm di turno l’uomo è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topo d'appartamento viene scoperto e si lancia dal balcone: arrestato

CataniaToday è in caricamento