Cronaca

Torna in aereo dal Regno Unito: su di lui pendeva ordine d'arresto

La polizia di frontiera ha arrestato il messinese Danilo Trimarchi: deve scontare una pena per evasione e spaccio

La polizia ha arrestato il messinese Danilo Trimarchi (del 1993) in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Messina per evasione dagli arresti domiciliari e spaccio. Nell’ambito delle attività preventive legate ai controlli di frontiera, effettuati da personale della polizia di Frontiera aerea in servizio presso l’aeroporto di Catania, durante il controllo dei passeggeri in arrivo ieri da Manchester (Regno Unito), gli agenti hanno proceduto all’arresto del Trimarchi, sul quale pendeva l'ordine di arresto. L'uomo sperava di potere riuscire a superare indenne i controlli in arrivo, ma gli operatori della polizia di frontiera, insospettiti anche dal suo atteggiamento, sono riusciti ad identificarlo, approfondendo il controllo che ne ha permesso la cattura. L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale Piazza Lanza di Catania per l’espiazione della pena consistente in mesi 2 e giorni 26 di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna in aereo dal Regno Unito: su di lui pendeva ordine d'arresto

CataniaToday è in caricamento