Cronaca Gravina di Catania

Tornano gli alberi nella piazza centrale di Gravina

Il sindaco:"Abbiamo colmato un'incresciosa lacuna che durava dal 2013 quando sono stati fatti i lavori di pavimentazione della piazza"

Tornano gli alberi in piazza della Libertà a Gravina: la posa dei quattro “Quercus ilex” - specie comunemente nota come “Leccio” - è avvenuta oggi (15 febbraio 2019) in presenza dell'amministrazione, di alcuni consiglieri comunali e di diversi cittadini, i quali hanno salutato con interesse e soddisfazione l'iniziativa.

"Abbiamo colmato un'incresciosa lacuna che durava dal 2013 quando sono stati fatti i lavori di pavimentazione della piazza – ha dichiarato il sindaco Massimiliano Giammusso – in quella occasione, infatti, non si era provveduto a ripristinare il verde pubblico. Oggi grazie anche all'impegno del mio capo di Gabinetto Marco Rapisarda restituiamo decoro al luogo che rappresenta il cuore del nostro centro urbano".

"Gli alberi piantati sono una varietà comune nel bacino del mediterraneo – ha spiegato il vicesindaco con delega al verde pubblico Rosario Condorelli – il Leccio è una specie spontanea, sempreverde e longeva. Avrà un notevole effetto ornamentale per via della folta chioma. L'albero è molto resistente e non necessità di molta acqua, ha una crescita lenta e si presta particolarmente a essere impiegato nei viali e nei centri urbani poiché le radici si sviluppano in profondità e quindi si evitano, in prospettiva, i problemi legati all'alterazione della pavimentazione delle aree dove viene piantato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano gli alberi nella piazza centrale di Gravina

CataniaToday è in caricamento