Tour a San Berillo per diffondere la cultura della raccolta differenziata

Venerdì 22 novembre, ore 10.30 partenza da Piazza Turi Ferro per il tour nel centro storico

Parte dal cuore di Catania, dal quartiere San Berillo, il progetto interculturale dei sensibilizzatori della raccolta differenziata. Un progetto che mette in relazione gli indigeni con gli stranieri, e tutto in nome della tutela e della salvaguardia dell’ambiente. Gli “Angeli dell’ambiente per San Berillo” operatori tirocinanti Dusty, di origini straniere, è una squadra di comunicatori e sensibilizzatori che potranno spiegare ai loro connazionali (per lo più africani), che vivono in quel quartiere, le regole della raccolta differenziata vigenti nel Comune di Catania. Un’azione volta non solo all’integrazione sociale, ma all’accettazione di norme e salvaguardia del quartiere tanto antico quanto degradato. Partirà da piazza Turi Ferro (già Piazza Santo Spirito) - venerdì 22 novembre alle 10.30 - il tour della differenziata nel centro storico. Una passeggiata che ripercorrerà alcune delle vie del quartiere e che permetterà agli indigeni quanto agli stranieri, di capire come va fatta correttamente la raccolta differenziata, rispettando gli orari e le modalità indicate nell’ordinanza sindacale, imparando la regola delle “3 R” (Ridurre, Riutilizzare, Riciclare), e capire che i rifiuti sono risorse.

Il progetto è inserito nelle azioni previste nell'ambito della settimana europea per la riduzione dei rifiuti. Vista l’altissima finalità di integrazione sociale, inclusione, rispetto per il prossimo e per l’ambiente circostante, il progetto “Gli angeli dell’Ambiente per San Berillo” è stato inserito nel piano di azioni della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. Un progetto che ha il timbro Dusty, realizzato in sinergia con il Comune di Catania e il Dipartimento Acqua e Rifiuti della Regione Siciliana. E nell’ottica di instaurare opportune collaborazioni che permetteranno la promozione di attività di informazione e l’attuazione di progetti di educazione ambientale rivolte ai cittadini per un corretto smaltimento dei rifiuti, il progetto vede la fattiva partecipazione del Dipartimento di Economia e Impresa dell’Università di Catania e i volontari dell’associazione Economia Circolare. Prenderanno parte al tour della differenziata a San Berillo: Rossella Pezzino de Geronimo, amm.re unico Dusty, nonché ideatrice del progetto, Fabio Cantarella ass.re Ecologia e Ambiente del Comune di Catania, Agata Matarazzo docente del Dipartimento di Economia e Impresa dell’Ateneo di Catania con una delegazione di studenti del corso di laurea triennale in Economia aziendale e del corso magistrale in Direzione aziendale dell’Università di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento