Tranciati i cavi della fibra ottica, problemi per i collegamenti ad internet

Lo rende noto la società di telecomunicazioni. La gestione del disservizio è stata prontamente presa in carico da Open Fiber che ha inviato sul posto una squadra di tecnici per valutare l'entità del danno

Intorno alle 17 di oggi, durante un intervento estraneo all'attività di Open Fiber, è stato provocato il taglio di alcuni cavi di fibra ottica all'altezza del civico 459 di viale Mario Rapisardi con ripercussioni su alcune migliaia di utenze cittadine collegate all'infrastruttura Ftth. Lo rende noto la societa' di telecomunicazioni. La gestione del disservizio è stata prontamente presa in carico da Open Fiber che ha inviato sul posto una squadra di tecnici per valutare l'entità del danno e risolvere la criticità nel più breve tempo possibile. "L'intervento è ancora in corso. Open Fiber intende comunque scusarsi con l'utenza, annunciando al contempo l'avvio delle necessarie azioni per rivalersi sui responsabili del disservizio", recita la nota della società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento