menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trapianti, nipote 15 enne salvato dalla nonna che gli dona un rene

Il trapianto è tecnicamente riuscito e nonna e nipote sono ricoverati presso il reparto di nefrologia dell'ospedale Le Molinette di Torino

Sono catanesi il ragazzo di 15 anni e la nonna protagonisti di un bel gesto d'amore. Il ragazzo, infatti, soffriva sin da bambino di una malattia renale congenita e da oltre un anno era sottoposto a dialisi. Grazie alla nonna materna che gli ha donato un rene, il ragazzo potrà cominciare una nuova vita.

Il trapianto è tecnicamente riuscito e nonna e nipote sono ricoverati presso il reparto di nefrologia dell'ospedale Le Molinette di Torino. Prima dell'operazione, il 15enne era seguito dall'equipe pediatrica dell'ospedale infantile Regina Margherita di Torino. L'intervento di prelievo del rene dalla nonna donatrice è stato eseguito in laparoscopia dagli orologi Paolo Gontero e Giovanni Pasquale dell'equipe del professor Bruno Frea. 

L'istituto torinese si è dimostrato un centro all'avanguardia per quanto riguarda i trapianti, e per gli interventi ai reni in particolare. A ottobre è stato infatti effettuato il primo trapianto "simultaneo" di rene a un fratello e a una sorella. Un altro record è stato siglato a settembre, quando i medici hanno realizzato, per la prima volta in Italia, un trapianto di rene su paziente sveglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento