Trapianto di rene a Padova per un bambino catanese di 4 anni

Per il bambino, che era stato inserito in una lista internazionale, dopo aver saputo giovedì scorso alle 20.00 della disponibilità da Padova, si è attivata la macchina del sistema sanitario provinciale

Un bambino di 4 anni di Catania in emodialisi seguito dall'equipe dell'Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi dell'Ospedale di Acireale ieri è stato sottoposto ad un trapianto di rene nel Centro Trapianti di Padova.

Per il bambino, che era stato inserito in una lista internazionale, dopo aver saputo giovedì scorso alle 20.00 della disponibilità da Padova, si è attivata la macchina del sistema sanitario provinciale e grazie all'intervento della Prefettura di Catania, un aereo dell'Aereonautica Militare decollato da Ciampino ha fatto rotta verso il capoluogo etneo, dal quale è poi decollato alla volta di Padova con a bordo bambino e familiari.

Il direttore dell'Unità operativa di Nefrologia e Dialisi dell'Ospedale di Acireale Giorgio Battaglia ha detto: "E' sicuramente una storia che commuove, ma è anche una storia che ci rende orgogliosi, sia per la risposta di salute che poteva dare solo un Sistema sanitario universalistico come il nostro, fra i più avanzati nel mondo, il terzo per l'Ocse; sia per la gara di solidarieta' che e' scattata attorno al piccolo e alla sua famiglia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfazione e gioia sono espresse dal commissario straordinario e dal direttore amministrativo e dal direttore sanitario dell'Asp Lia Mure', Maria Maugeri e Franco Luca. "Si comprende - hanno affermato - la forza di lavorare in un sistema organico e competitivo quando si danno ai cittadini le risposte che si attendono, soprattutto in fatti e vicende come quelle raccontate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento