rotate-mobile
Cronaca

Bruciato deposito di pneumatici, arrestato lo zio del titolare

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Gravina di Catania perchè sospettato di essere coinvolto nell'incendio della scorsa notte in un deposito di pneumatici

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Gravina di Catania perchè sospettato di essere coinvolto nell'incendio della scorsa notte in un deposito di pneumatici, andato completamente distrutto a Trappeto, frazione di San Giovanni La Punta.

L'indagato è lo zio del titolare. Nella sua abitazione, i carabinieri hanno trovato una bottiglia di alcol che aveva tentato di nascondere. Dietro l'attentato potrebbero esserci risentimenti legati a motivi familiari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciato deposito di pneumatici, arrestato lo zio del titolare

CataniaToday è in caricamento