Trasporti, Cigl Catania: "Necessaria politica di apertura del porto alla città"

E' quanto chiede al commissario del Porto di Catania Cosimo Indaco e, al sindaco Enzo Bianco il segretario generale della Camera del lavoro di Catania Giacomo Rota. "Catania - dice Rota - è bisognosa di una politica dei trasporti accurata e concentrata sui reali fabbisogni della città"

"Proseguire nel portare avanti una politica di apertura del porto alla città e nell'ambito del ragionamento del distretto Sud Est, che guardi sempre alle merci, al turismo e ai passeggeri in maniera integrata, consentendo al nostro meridione di decollare e di marcare ancora di più la sua vocazione commerciale, mercantile e turistica che sono alla base della diversità positiva del Sud Est Sicilia". E' quanto chiede al commissario del Porto di Catania Cosimo Indaco e, al sindaco Enzo Bianco il segretario generale della Camera del lavoro di Catania Giacomo Rota.

Il sindacalista in una nota afferma che il sindacato "saluta con soddisfazione" la scelta dell'amministrazione di realizzare il parcheggio Amt di Fontanarossa ritenendolo "un'occasione di lavoro importante per questa citta'". "Catania - dice Rota - è bisognosa di una politica dei trasporti accurata e concentrata sui reali fabbisogni della citta' e del suo tessuto economico, ma deve fare i conti con l'assenza di un piano regionale, e dunque di una visione complessiva che metta insieme porto e interporto".

Rota prende anche in esame, tra l'altro, anche il sistema autostradale e affermando come "ci sia voluto il crollo di un pilone per tagliare in due la Sicilia e scoprire, nell'ottica dell'emergenza, che un treno piu' veloce che attraversi l'Isola è possibile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rota considera anche "un passo avanti importante". " l' inaugurazione della darsena dei giorni scorsi. "Non è certo la panacea - conclude - ma di certo rappresenta una marcia in più, e bisogna dare atto che il primo passo è già stato fatto: l'amministrazione comunale e' riuscita a dare un'accelerata alla realizzazione delle ulteriori opere strategiche necessarie per migliorare la Rete infrastrutturale, riuscendo ad ottenere provvedimenti governativi concreti che, ce lo auguriamo davvero, potrebbero garantire la realizzazione delle opere in tempi certi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento