Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Trasporti, 1 giugno sciopero generale di 24 ore

La Filt Cgil e la Fit CISL di Catania organizzeranno un presidio in Piazza Università dalle ore 11.30 alle 12.30

Sciopero di 24 ore, domani, del trasporto pubblico per il mancato rinnovo del contratto nazionale, scaduto il 31 dicembre 2017, degli autoferrotranvieri scaduto da tre anni. La Filt Cgil e la Fit CISL di Catania organizzeranno un presidio in Piazza Università dalle ore 11.30 alle 12.30. “A 3 anni dalla scadenza del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, e dopo gli scioperi dell’8 febbraio e del 26 marzo scorsi, le Associazioni Datoriali Asstra, Anav ed Agens, pur avendo ricevuto importanti risorse governative per affrontare e sostenere gli effetti della pandemia, - si legge nel documento nazionale che spiega le ragioni dello sciopero- persistono nel loro atteggiamento di indifferenza a non voler riconoscere alle lavoratrici e ai lavoratori del settore il diritto al rinnovo del contratto nazionale di lavoro, al miglioramento delle condizioni lavorative, normative e salariali. A fronte delle consistenti risorse stanziate dal Governo a salvaguardia del settore, i sindacati chiedono la copertura economica del triennio 2018, 2019 e 2020 e l’avvio del confronto per il rinnovo normativo ed economico del Contratto. Se l’atteggiamento della Associazioni Datoriali non cambierà, la protesta proseguirà con sempre maggiore forza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, 1 giugno sciopero generale di 24 ore

CataniaToday è in caricamento